Giacomo D'Attorre

Partner

L’Avv. Prof. Giacomo D’Attorre presta attività di consulenza ed assistenza a primarie società, di rilievo nazionale ed europeo, in operazioni di ristrutturazione del debito mediante il ricorso a piani attestati di risanamento ex art. 167 l. fall., accordi di ristrutturazione exart. 182 bisl. fall. e concordati preventivi exartt. 160 ss. e 186 bisl. fall., nonché a creditori (in primis, istituti bancari e finanziari) che vogliano tutelare la propria posizione creditoria nei confronti di debitori in crisi. Ha maturato, inoltre, notevole esperienza nell’assistenza a primarie società nella predisposizione ed esecuzione di proposte di concordato fallimentare exart. 124 l. fall.

L’attività professionale si articola anche nella consulenza e assistenza in materia societaria. Svolge attività contenziosa in sede arbitrale e ricopre l’incarico di arbitro.

Su incarico di vari Tribunali, svolge le funzioni di curatore fallimentare, di commissario giudiziale e di liquidatore in importanti e delicate procedure concorsuali.

Formazione

2014. Professore Ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università Telematica “Universitas Mercatorum” - Roma
2013. Professore Associato di Diritto Commerciale presso l’Università Telematica “Universitas Mercatorum” - Roma
2011. Idoneità, ai sensi della legge 210/1998, conseguita nella procedura comparativa a n. 1 posto di professore di II fascia, settore scientifico disciplinare IUS/04 (Diritto Commerciale), bandita dall’Università degli Studi del Salento
2004. Dottorato di ricerca in “Diritto delle imprese in crisi” conseguito presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”
1999. Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l'Università degli Studi di Napoli “Federico II” con votazione di 110/110 con lode

Altri incarichi

Componente del Comitato di Direzione nazionale della rivista “Il Fallimento e le altre procedure concorsuali”. Componente del Comitato di Redazione nazionale della rivista “Banca, borsa, titoli di credito”. Componente delle redazioni locali delle riviste “Giurisprudenza Commerciale” e “Il Diritto Fallimentare”. Componente del Collegio dei Docenti del Corso di dottorato in Diritto comparato, privato, processuale civile e dell’impresa presso l’Università degli Studi di Milano.

Aree di attività

Diritto della crisi d’impresa
Diritto Societario

Lingue conosciute

Italiano (madrelingua)
Inglese

Pubblicazioni

PUBBLICAZIONI

Monografie

1. “I concordati ostili”, Giuffrè, Milano, 2012, pp. 1-286.

2. “Il principio di eguaglianza tra soci nelle società per azioni”, Giuffrè, Milano, 2007, pp. 1-432.

Articoli

3. “I concordati di gruppo”, in “Il Fallimento”, 2019, pp. 277-290.

4. “Creditori posteriori e doveri degli amministratori nell’esecuzione del concordato preventivo”, in Rivista delle Società, 2018, pp. 526-566.

5. “I piani di risanamento e di ristrutturazione nelle società pubbliche”, in Il Fallimento, 2018, pp. 139-147.

6. “Ricchezza del risanamento imprenditoriale e sua destinazione”, in Il Fallimento, 2017, pp. 1015-1022.

7. “Prime riflessioni sulla delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi d’impresa e dell’insolvenza”, in Rivista delle società, 2017, pp. 517-527.

8. “Gli strumenti finanziari partecipativi nella crisi d’impresa”, in Diritto Fallimentare, 2017, I, pp. 329-354.

9. “Concordato con continuità ed ordine delle cause di prelazione”, in Giurisprudenza commerciale, 2016, I, pp. 39-63.

10. “Le proposte di concordato preventivo concorrenti”, in Il Fallimento, 2015, pp. 1150-1168.

11. “La legittimazione del curatore all’esercizio delle azioni di responsabilità nelle imprese collettive non societarie”, in Banca, borsa, tit. cred., 2015, I, pp. 162-171.

12. “Le azioni di responsabilità da direzione e coordinamento nel fallimento della eterodiretta, in Riv. dir. Comm., 2015, pp. 59-83.

13. “Le azioni di responsabilità nel concordato preventivo”, in Rivista delle Società, 2015, pp. 15-39.

14. “Concordato preventivo e responsabilità patrimoniale del debitore”, in Riv. dir. comm., 2014, II, 359-387.

15. “La fallibilità delle società in mano pubblica” in Il Fallimento, 2014, pp. 493-504.

16. “Il voto nei concordati ed il conflitto d’interessi fra creditori”, in Il Fallimento, 2012, pp. 757-766.

17. “L’attribuzione ai creditori di partecipazioni sociali tra par condicio creditorum e principio di eguaglianza tra soci”, in Rivista delle società, 2011, pp. 852-877.

18. “Il conflitto d’interessi tra creditori nei concordati”, in Giurisprudenza commerciale, 2010, I, 392-421.

19. “Opa obbligatoria statutaria e sospensione del diritto di voto”, in Giurisprudenza Commerciale, 2008, I, 679-705.

20. “La procedura di ristrutturazione industriale delle grandi imprese in stato di insolvenza e il divieto di aiuti di stato”, in Dir. comm. int., 2004, pp. 69-100.

21. “Una ragionevole concorrenza: il ruolo della ‘rule of reason’ dopo la riforma del diritto antitrust comunitario”, in Giuisprudenza Commerciale, 2004, I, pp. 80-111.

Contributi in volumi

22. “Il raggiungimento dell’accordo”, in La composizione delle crisi da sovraindebitamento a cura di F. Fimmanò e G. D’Attorre, Universitas Mercatorum Press, Napoli, 2018, pp. 501-519.

23. “La crisi d’impresa nelle società a partecipazione pubblica”, in “Le società pubbliche” a cura di F. Fimmanò e A. Catricalà , Universitas Mercatorum Press, Roma, 2016, pp. 673-686.

24. “Le proposte ostili” e “Il voto sulla proposta di concordato”, in La nuova Mini-riforma della legge fallimentare, a cura di M. Sandulli e G. D’Attorre, Giappichelli, Torino, 2016, pp. 117-151, pp. 257-265.

25. “Le società pubbliche e in mano pubblica”, in Trattato delle procedure concorsuali a cura di A. Jorio, B. Sassani, I, Milano, Giuffrè, 2014, pp. 337-355.

26. “La finanza esterna tra vincoli all’utilizzo e diritto di voto dei creditori”, in Scritti in onore di Domenico Mazzocca, Rogiosi Editore, Napoli, 2014, pp. 41-55 e in IlCaso.it., II, 20.05.2014.

27. “Commento agli artt. 176-177-178”, in Il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione dei debiti, a cura di Alessandro Nigro, Michele Sandulli, Vittorio Santoro, Giappichelli, Torino, 2014, pp. 281-321.

28. “Società in mano pubblica e procedure concorsuali”, in Le società pubbliche: ordinamento, crisi ed insolvenza, a cura di F. Fimmanò, Giuffrè, Milano, 2011, pp. 329-358.

29. “Commento agli artt. 38, 39, 116”, in La legge fallimentare riformata, a cura di Alessandro Nigro, Michele Sandulli e Vittorio Santoro, Giappichelli, Torino, 2010, pp. 512-540, 1616-1629.

30. “Commento agli artt. 2-3”, in Commentario alla legge fallimentare, diretto da C. Cavallini, Egea, Milano, 2010, pp. 49-73

31. “Gli enti di natura pubblica; Le società cooperative; L’impresa sociale; Le imprese soggette ad amministrazione straordinaria; Le imprese soggette alla procedura di ristrutturazione industriale”, in I soggetti esclusi dal fallimento a cura di Michele Sandulli, Iposa, Milano, 2007, pp. 105-129; 199-207; 210-216.

32. “Commento agli artt. 37, 37-bis, 38, 39, 116”, in La Riforma della Legge Fallimentare, a cura di Alessandro Nigro e Michele Sandulli, Giappichelli, Torino, 2006, pp. 227-255, 714-720.

33. “Commento agli artt. 2478 e 2478-bis”, in La riforma delle società, a cura di Michele Sandulli e Vittorio Santoro, Giappichelli, Torino, 2003, pp. 148-156.

Note a sentenza

34. “La maior pars non è sempre la sanior pars: i creditori in conflitto d’interessi non possono votare sulla proposta di concordato”, in Giur. comm., 2019, 312-332.

35. “Gli accantonamenti nei piani di riparto concordatari”, in Il Fallimento, 2018, pp. 1323-1330.

36. “Le Sezioni Unite riconoscono (finalmente) il conflitto d’interessi nei concordati”, in Il Fallimento, 2018, pp. 963-971.

37. “Le utilità conseguite con l’esecuzione del concordato in continuità spettano solo ai creditori o anche al debitore?”, in Il Fallimento, 2017, pp. 316-327.

38. “Concordato omologato e fallimento successivo”, in Diritto Fallimentare, 2016, II, pp. 1347-1362.

39. “Perdite della società e tutela dei titolari di strumenti finanziari partecipativi”, in Notariato, 2016, pp. 273-281.

40. “Il voto del fideiussore nel concordato preventivo proposto dal debitore”, in Il Fallimento, 2015, pp. 344-347.

41. “Concordato preventivo proposto da controllante ed esclusione dal voto della società controllata”, in Il Fallimento, 2014, pp. 330-337.

42. “L’abuso del concordato preventivo”, in Giurisprudenza commerciale, 2013, II, pp. 1059-1072.

43. “Società in mano pubblica e concordato preventivo”, in Il Fallimento, 2013, pp. 877-881.

44. “Legittimazione del socio receduto all’azione di annullamento delle deliberazioni assembleari”, in Giurisprudenza commerciale, 2012, II, 716-728.

45. “Questioni in tema di giurisdizione sugli atti delle società a partecipazione pubblica”, in Giurisprudenza commerciale, 2012, II, pp. 115-122.

46. “Comunione d’impresa, società di fatto e trattamento dei creditori”, in Giurisprudenza commerciale, 2010, II, 656-665.

47. “Società in mano pubblica e fallimento: una terza via è possibile”, in Il Fallimento, 2010, pp. 691-700.

48. “Le società in mano pubblica possono fallire?”, in Il Fallimento, 2009, pp. 715-725.

49. “Società a partecipazione pubblica e giurisdizione”, in Le Società, 2005, pp. 876-882.

50. “Note in tema di nullità derivata di deliberazioni collegate”, in Riv. dir. impresa, 2002, pp. 359-379.

51. “Disapplicazione della Legge Prodi, restituzione dell’aiuto vietato e tutela del legittimo affidamento”, in Riv. dir. impresa, 2001, pp. 383-410.

Manuali

52. (unitamente a M. Sandulli), Manuale delle procedure concorsuali, Torino, 2016, pp. 1-377.

Opere curate

53. (unitamente a F. Fimmanò), La composizione delle crisi da sovraindebitamento, Universitas Mercatorum Press, Napoli, 2018.

54. (unitamente a M. Sandulli) La nuova Mini-riforma della legge fallimentare, Torino, 2016.